· 

Inaugurato il Sentiero dei Pianeti, a Galzignano Terme

Sabato 18 luglio 2020 è stato inaugurato il “Sentiero dei Pianeti”, un interessante percorso naturalistico realizzato da Veneto Agricoltura d’intesa con l’Ente Parco dei Colli Euganei.

Casa Marina - Foto del Parco Regionale dei Colli Euganei
Casa Marina - Foto del Parco Regionale dei Colli Euganei

DOVE?

Si trova ad appena 15 km dalle terme di Abano e Montegrotto, presso il complesso di Casa Marina, un tipico casale rurale ristrutturato immerso nella quiete e nel silenzio del Monte Venda, a Galzignano Terme (Pd) - Via Sottovenda 3, recentemente rinnovato e ampliato con tecniche di bioarchitettura

 

Casa Marina un laboratorio didattico calato direttamente nell'ambiente naturale dove è facile entrare immediatamente in sintonia con la natura, la storia e le attività dell'uomo. Inoltre è sede della biblioteca didattica del Parco e di un interessante giardino botanico che dedica un settore alle piante officinali.

Casa Marina è anche ostello.

Casa Marina - Foto del Parco Regionale dei Colli Euganei
Casa Marina - Foto del Parco Regionale dei Colli Euganei

COS'E' IL SENTIERO DEI PIANETI?

Il "Sentiero dei Pianeti" è un interessante percorso naturalistico che rappresenta un ulteriore arricchimento della già ricca proposta didattica offerta ai visitatori di Casa Marina. 

Il nuovo itinerario, che come è facilmente intuibile dal nome è dedicato ai pianeti del nostro sistema solare, sarà percorribile seguendo i cartelli didattici disposti sul terreno a distanze proporzionali che rispettano le distanze che i pianeti hanno dal sole, rendendo così percepibile, attraverso l’esperienza diretta, la struttura del nostro sistema solare.


Un'occasione per visitare anche il meraviglioso Giardino Botanico, all'interno del quale sono state riprodotte più di 1400 specie vegetali caratteristiche della zona collinare euganea.


Per maggiori informazioni contattare la segreteria al numero 049/9131781

Orari segreteria: martedì, mercoledì, giovedì, dalle 9.00 alle 12.00

Scrivi commento

Commenti: 0